Gian Carlo CERVINI

ingegnere

- Il cammino terreno dell'ing. Gian Carlo CERVINI è terminato nel 2020: si era ritirato dalla professione solo quando, all'età di 80 anni, le condizioni di salute non gli avevano più permesso di proseguire l'attività -  

Laureato in ingegneria al Politecnico di Torino nel 1962, si è iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino nel 1964 (numero di matricola: 603).

Per alcuni anni è stato docente di Elettrotecnica e circuiti digitali al Politecnico di Torino, nonché ricercatore presso l'Istituto Elettrotecnico Nazionale G. Ferraris.

Negli anni '70 ha contribuito al progetto del primo caccia supersonico europeo: il Tornado MRCA - Multi Role Combat Aircraft. 

E' stato a lungo membro della Commissione Ingegneria Forense e della Commissione Acustica dell'Ordine Ingegneri della Provincia di Torino.

Iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici del Giudice presso il Tribunale di Torino.

Socio di SOLE - The International Society of Logistics di Baltimora (USA).

Condividi

Team