• ristrutturare-casa-1200x600.jpg

Lavori in casa: le responsabilità del committente

A quanti di noi è accaduto di far eseguire da un’impresa edile lavori di ristrutturazione nel proprio appartamento?

La presenza anche non contemporanea di più imprese impone la nomina del Coordinatore della sicurezza. Gli accorgimenti di chi sceglie la ditta esecutrice per non incorrere in "culpa in eligendo" o "in vigilando", cioè:

  • la culpa in eligendo, ossia quando il soggetto primario (committente o datore di lavoro) commette un errore nello scegliere la persona o l’impresa per colpa (ossia non per volontà) e questa errata scelta causa nello specifico lesioni o peggio il decesso del lavoratore;
  • la culpa in vigilando, che si verifica qualora il citato soggetto primario, quand’anche abbia ben identificato e scelto la persona/impresa, non si cura di eseguire un opportuno controllo (“vigilanza”) per assicurarsi che le norme, almeno quelle basilari, di sicurezza e tutela dei lavoratori vengano seguite ed implementate.

Continua e scopri altre informazioni utili da sapere...

  Scarica l'articolo


Condividi