Fabrizio Mario VINARDI

ingegnere
architetto

Fondatore e titolare dello Studio.

Si laurea al Politecnico di Torino dapprima in Ingegneria con specializzazione in Automazione industriale e poi in Architettura; consegue anche una laurea magistrale in Informatica presso l'Università di Torino.

Professore contratto dell'Università degli Studi di Torino in materia di Ingegneria Forense, è stato in passato anche Docente a contratto del Politecnico di Torino

Docente e membro del Comitato Tecnico Scientifico del Master di II livello in Ingegneria Forense del Politecnico di Torino.

 bollino certificazione 2 livello Ingegnere certificato CERT'Ing Advanced in Ambito Forense

Iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici del Giudice e all'Albo dei Periti presso il Tribunale di Torino, nonché all'Albo Periti ed Esperti della CCIAA, si occupa di Ingegneria Forense dal 1991 e nel 1993 firma la sua prima "perizia" su incarico della Magistratura.

Giornalista pubblicista iscritto nell'Ordine dei Giornalisti del Piemonte.

Mediatore professionista ex D.Lgs 28/2010.

Membro del Comitato Scientifico per gli adempimenti GDPR in materia di Analisi e Valutazione del Rischio nel corso di perfezionamento in "Diritto della protezione dei dati per la formazione del Data Protection Officer" del Dipartimento di Giurisprudenza - Università degli Studi di Torino.

Tecnico Competente in Acustica (elenco nazionale ENTECA n. 5016) e Certificatore energetico iscritto nell'Albo Regione Piemonte.

Coordinatore della Commissione Ingegneria Forense dell'Ordine Ingegneri dal 2009 al 2013 e dal 2017 ad oggi.

Nella Fondazione Ordine Ingegneri Torino è stato Consigliere e referente per la formazione in Ingegneria Forense dal 2009 al 2017, con carica di Vice Presidente dal 2013.

E' il Consigliere Segretario dell'Ordine Ingegneri per il mandato 2017/22, nonché Consigliere referente per le attività in materia di "Ingegneria Forense", "Direzione, Organizzazione e Qualità" e "BIM - Building Information Modeling", oltre che del Gruppo di Lavoro "Privacy" per gli adempimenti GDPR.

 

Condividi

Team